Gli anni dolci – vol. 1 – Taniguchi

Un (troppo) quieto vivere     Prima parte della Graphic novel di Jiro Taniguchi tratta dal romanzo di Hiromi Kawakami.     Tsukiko, una tranquilla trentasettenne, rincontra il suo anziano professore delle superiori nella nomiya in cui abitualmente cena. Da lì nasce una frequentazione in locali familiari fatta di casuali condivisioni di cibo e sake – ma quasi mai di … Continua a leggere

La strana storia dell’isola Panorama – Edogawa Ranpo

Prigioniero in paradiso     Commento Giappone, anni ’40, uno squattrinato giovane scrittore è ossessionato dal desiderio di realizzare un paradiso terrestre in cui tutto il bello sia raccolto, senza freni di immaginazione e inibizione. L’occasione farà la differenza: dalla somiglianza con un vecchio e ricco compagno di scuola partirà la recita (wow, la scena al cimitero è proprio quel … Continua a leggere

OOku vol. 1

  Splendore e miseria dei cortigiani     Nel Giappone dei Tokugawa (1600 – 1868) una devastante ed improvvisa malattia, detta vaiolo rosso, decima la popolazione maschile. Le donne – immuni al morbo – devono quindi prendersi carico del paese, ivi compresi i compiti ritenuti una volta solo maschili , tanto nei normali commerci quanto nelle posizioni di potere. Ed … Continua a leggere

Beta vol. 1 – Luca Genovese, Luca Vanzella

 Fly, my ufo robot in the sky! “Negli avveniristici anni Settanta di Beta, la guerra fredda non si fonda sull’incubo dell’olocausto nucleare, ma sulla mutua minaccia dei robot giganti a disposizione delle due superpotenze contrapposte. All’insorgere del ben più incombente pericolo dei mostri bio-meccanici che potrebbero distruggere la Terra, Stati Uniti e Unione Sovietica si alleano, per la salvezza del … Continua a leggere

Lady Oscar kids

Paciocchini e costosini           Lady Oscar Kids vol. 1 è il primo volume di 3 che raccolgono le striscie comiche (almeno per i giapponesi, alcune battute sono incomprensibili per noi) e superdeformed dei personaggi del famoso manga Le rose di Versailles, da noi noto grazie all’anime Lady Oscar.   Si presentano come quelle strisce di riempimento dei … Continua a leggere

Kitaro dei cimiteri vol. 1 – Shigeru Mizuki

Oggi lo chef propone…occhi di rana, così belli freschi e disgustosi! Altro viaggio tra i classici del fumetto giapponese. Kitaro dei cimiteri (o Ghegheghe no Kitaro, ossia il ributtante Kitaro, ma è anche un gioco di parole col verso degli insetti suoi amici) è un manga ormai elevato al ruolo di icona in Giappone. Questo personaggio dell’horror evolve nel tempo (dal … Continua a leggere

Mushishi vol. 03

Vagabondaggio In questo numero prevale l’acqua, sia essa marina o di stagno o di nube, e la montagna. Ginko si sta spostando dai monti al mare, l’atmosfera si fa salmastra ma di un mare innaturale e nebbioso, così giapponese (l’ho già detto ;P?). L’autrice riesce a far combaciare paesaggio e sentimenti, sensazioni e immagini. La voce della ruggine Una storia … Continua a leggere

Mushishi vol. 02

Scintoismo e sciamanesimo     Ancora vagabondaggi di Ginko, ancora incontri nella natura. I cinque episodi di questo numero tendono all’horror malinconico, più una tensione però suggerita che sbandierata.   La montagna addormentata Alpi giapponesi, villaggi valligiani, spiriti della natura, sciamani, memoria presente e assente e rimorsi. Contaminazioni tra Miyazaki (Mononoke Hime) e Shigeru Mizuki (quanti spiriti richiamano le campane … Continua a leggere

Mushishi vol. 01

Il misticismo della natura Commento   Fumetto a piccole storie autoconclusive di presenze sconosciute. Storie che emanano un’atmosfera rarefatta, in delicato equilibrio tra una grande fascinazione della natura ed un’inquietudine strisciante che permane nel tempo. Insinuano il dubbio che ci sia qualcosa là fuori che sfugge alla nostra comprensione e, soprattutto, controllo. Filo conduttore è il Mushishi, il protagonista che … Continua a leggere

Kingdom Hearts II #3

Beauty and the Beast Commento   Sora, Paperino e Pippo di nuovo assieme a viaggiare per mondi, si ritrovano al castello della Bestia, dove l’organizzazione XIII cerca di far leva sulla parte oscura del cuore del padrone di casa.   Numero con poco pathos, mangosissimo, ricco di battaglie e di una comicità fastidiosa.   Descrizione del libro Roxas è un … Continua a leggere