Beta vol. 1 – Luca Genovese, Luca Vanzella

 Fly, my ufo robot in the sky! “Negli avveniristici anni Settanta di Beta, la guerra fredda non si fonda sull’incubo dell’olocausto nucleare, ma sulla mutua minaccia dei robot giganti a disposizione delle due superpotenze contrapposte. All’insorgere del ben più incombente pericolo dei mostri bio-meccanici che potrebbero distruggere la Terra, Stati Uniti e Unione Sovietica si alleano, per la salvezza del … Continua a leggere

Hunger Games – Suzanne Collins

Chi ha detto Battle royale? Le regole sono semplici. Come punizione per la rivolta, ognuno dei dodici distretti deve fornire due partecipanti, un ragazzo e una ragazza, chiamati tributi. I ventiquattro tributi vengono rinchiusi in un’ampia arena all’aperto che può contenere di tutto, da un torrido deserto a una landa ghiacciata. Per varie settimane i concorrenti devono combattere sino alla … Continua a leggere

L’inferno degli specchi – Edogawa Ranpo

Portarsi dentro il proprio inferno         Descrizione del libro Quando “La sedia umana” fu tradotto su “Galassia” parecchi anni fa, molti gridarono al miracolo di un autore assolutamente nuovo e sorprendente. In realtà Edogawa Ranpo (o Rampo, come alcuni preferiscono traslitterare) è tutt’altro che un autore nuovo, essendo vissuto in Giappone tra il 1894 e il 1965. … Continua a leggere

Perdido Street Station – China Miéville

MISTURE SOSTANZIOSE SON SCOMODE AL PALATO…       Descrizione La metropoli di New Crobuzon si estende al centro di un mondo sbalorditivo. Umani, mutanti e razze arcane si accalcano nell’oscurità fra le cimiere, lungo fiumi indolenti alimentati da rivoli innaturali, tra fabbriche e fonderie che pulsano nella notte. Per più di mille anni il Parlamento e la sua brutale … Continua a leggere

Morbide guance Natsuo Kirino

Perchè pagano sempre le donne?           Descrizione del libro Kasumi è nata e cresciuta nell’Hokkaido, ma fugge ben presto a Tokyo, dove sogna di realizzare una vita libera e diversa da quella monotona e squallida dei suoi genitori. Sposatasi con un tipografo mite e serio, Kasumi cerca una via di fuga nelle braccia di un cliente … Continua a leggere

Un viaggio chiamato vita – Banana Yoshimoto

“E, mi domando, accumulare bei ricordi, non è forse la sola cosa che possiamo fare nella vita?”   Descrizione: La vita è un viaggio, e come tutti i viaggi si compone di ricordi. In questo libro, Banana Yoshimoto raccoglie preziosi frammenti di memoria e ci porta con sé, lontano nel tempo e nel mondo. Dalle emozioni del primo amore alla … Continua a leggere

Vita di una donna licenziosa – Ihara Saikaku

“Una bella donna è un’ascia che tronca la vita” Descrizione: “Vita di una donna licenziosa” è uno dei più celebrati romanzi galanti (i kòshokubon) di Ihara Saikaku (1642-1693). “Questo testo kòshoku indica erotismo e sensualità,” scrive Ivan Morris “del tutto privi degli aspetti romantici o sentimentali dell’amore. Il libro descrive infatti la progressiva degradazione della protagonista nella sua ricerca del … Continua a leggere

Avarat n°2

O-lo-tu-ria!! Descrizione del libro Avarat alla riscossa! Per difendere tutta la naturalezza conquistata con grande impegno, Oloturia (o Avarat, in lingua Nadalè) dovrà guidare il popolo di Albero-Casa contro un’invasione dalla Terra! Armi tecnologicamente avanzate! Cannoni al plasma! Navi stellari da ricchi, con tanto di campo da golf per chi ama dedicarsi alla confezione di questo famoso capo d’abbigliamento! E … Continua a leggere

Avarat n°1

Io ti vedo             Descrizione:   Una D per “demenziale”.  Una D per “distruzione”. La terza, fate un po voi… Nella magia delle tre dimensioni (base, altezza e apotema) vivete la straordinaria avventura di un nuovo mondo e farete “Oooh” con la bocca davanti alle incredibili creature di Pandora!  Rat-Man come non l’avete mai visto. … Continua a leggere

Lilith n. 5

Inaspettati vichinghi malinconici (possibili SPOILER!)       Ad un numero dal giro di boa, la nostra eroina Lilith viaggia nel grande Nord e quello che ci coglie è una sensazione di gelo, ed in qualche modo disfatta. Mai come in questo numero si ha l’impressione che qualunque scelta sia inutile ed il futuro già scritto. Su drakkar o nelle … Continua a leggere