Massimo Carnevale Icon v.3

Raccolta di illustrazioni di Massimo Carnevale

 

 

 image_book.php?type=3&item_id=01764336ab5f3d5595&time=1229345304

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La raccolta si divide in alcune macroaree di argomenti ed editori.

 

 

 

La prima dedicata alle copertine di Skorpio e LancioStory della Eura.

La caratterizzano immagini fresche, ironiche di donnine porcelline che fanno l’occhiolino alle pin up anni ’50. Carnevale sfrutta veli, spalline poco diligenti o gonne corte per un intravedere evocativo, un’immagine che evoca un’intera storia. Lo arricchisce un uso sapiente del colore, giocando tra tavolozza fredda e calda, e alcuni omaggi a grandi autori, tra cui Moebius e a mio avviso Miyazaki.

La mia preferita.

 

 

La seconda parte è dedicata ai comix Eura, tra cui Uomini e topi e il dono di Eric.

Qui vediamo l’autore alle prese non più solo con copertine ma anche con tavole da fumetto.

 

 

La terza parte è Eura Monografici, e ci mostra il lavoro di Carnevale quale copertinista per Dago, Martin Hel, Detective Dante.

 

 

massimo+carnevale.jpg

 

 

 

 

Nella quarta parte si arriva all’eroe Eura John Doe.

Un’opera che mi sono persa ma che mi sembra assai interessante, coi suoi toni cupi e apocalittici ed i diversi stili che passano da colorazioni pastello ad hip hop, sfruttando alle volte il bianco come protagonista.

 

 

NOLA-Cv3_solicit.jpg

 

 

La quinta area è dedicata a vari disegni e illustrazioni per Inediti, sempre per la Eura, tra cui due storie di John Doe che poi non sono mai uscite.

 

 

Passando alle Edizioni BD vediamo le illustrazioni horror western di Garrett, dai toni ocra e rosso e dalla luce infernale. Le avevo già viste nella raccolta degli stessi intitolata Ucciderò ancora Billy the Kid e già allora mi erano piaciute per il mischiare horror e sensualità nel Far West, con grande ricchezza di particolari ed idee innovative.

 

 

512.jpg

 

 

 

Per Vertigo abbiamo le illustrazioni di Y: the last man e Northlander, mentre per il bonellide Dylan Dog vi è un’anteprima di Mater Morbi.

 

 

10028_400x600.jpg

 

 

In chiosa una rara intervista all’autore.

 

 

La maggior parte dei disegni è a colori e a tutta pagina, venendo perlopiù da copertine. Un bel lavoro per un ottimo disegnatore che ha grandi idee, inquadrature originali, pose dinamiche, gusto nel colore e sa dar vita al suo disegno.

Una stella in meno solo perchè (per mia colpa) non conosco i suoi personaggi e quindi non ci sono riconoscimenti o l’effetto affezionamento.

 

 

 

 

 

 

Voto:

 

 

 

 

 

Altri Dati:

 

 

 

Titolo: Massimo Carnevale

Collana: Icon

Autore: Massimo Carnevale

Prezzo: 20,00€

Pagine: 175

Edizione: 1

ISBN-10: 8861232892

ISBN-13: 9788861232891

Editore: Edizioni BD

Data di pubblicazione: Dec 12, 2008

 

Massimo Carnevale Icon v.3ultima modifica: 2010-08-06T14:13:00+00:00da morgana_luna
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento